“Ciambella di Morolo” del Caseificio Scarchilli

Condividi con:


Da una accurata lavorazione rinasce questa formaggio antico dalla figura molto particolare: la Ciambella di Morolo.

E’ un formaggio a pasta filata semistagionato, il cui processo produttivo è lo stesso del Grancacio di Morolo, dal quale si differenzia nella forma e, soprattutto, nella più breve stagionatura.

L’alta qualità lo rende un formaggio inimitabile, particolarmente adatto alla cucina di tutti i giorni, a casa come nella ristorazione. Lasciando correre la fantasia, la Ciambella di Morolo si presta alla creazione di moltissime ricette: al naturale, a cubetti, a fette o grattuggiato, è  un magnifico “ingrediente principale” e un versatile abbinamento a carni, pesce, verdure o frutta; oppure cotto mantiene inalterate le qualità gustative e l’aroma dell’affumicatura, dando il meglio nelle preparazioni al forno o alla piastra.

Nel corso degli anni, la Ciambella di Morolo ha accumulato numerosi riconoscimenti. Tra i più importanti, è stata prima classificata al Premio Roma, il concorso per i Migliori Formaggi del Lazio, negli anni 2005 e 2006, categoria “paste filate fresche”.

Condividi con:


Descrizione

L’Azienda Scarchilli viene fondata nel 1933 da nonno Pietro, a Morolo, ai piedi dei Monti Lepini, un borgo collinare che si erge a guardia delle vallate ciociare, in un’antica casa padronale, che tutt’oggi ospita il Caseificio, la Caciosteria e la Cacioteca.

Nel 2001 la conduzione passa al nipote Massimiliano che con coraggio e passione, forte dell’eredità di saperi e tradizioni, opera una scelta ben precisa: incrementare la produzione artigianale di formaggi semistagionati e stagionati, trascurati dai produttori locali, per far conoscere la Ciociaria e le sue eccellenze in tutto il mondo.

Simbolo di questa storia avvincente è il Gran Cacio di Morolo. In tempi passati, il cacio era di scarso interesse sia commerciale che economico: infatti era prodotto nei periodi di esubero del latte e veniva stagionato perchè potesse durare più a lungo. Eppure aveva un sapore indimenticabile, unico. Lo stesso sapore che Massimiliano decide di riproporre in ogni singola forma, fatta a mano nel pieno rispetto dell’antica ricetta del nonno ma con il sostegno delle migliori tecnologie casearie, per garantire qualità e sicurezza.

Condividi con:


Caratteristiche

Peso

1 Kg – 3 Kg – e 450 gr. ca

Ingredienti

Latte, Sale, Caglio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Ciambella di Morolo” del Caseificio Scarchilli”

Connettiti con:



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…