Primo maggio a Roma: tutti gli eventi in programma


Dal Concerto di piazza San Giovanni al picnic tradizionale al parco, fino alle aperture straordinarie di musei e monumenti: ecco cosa fare il 1 maggio a Roma

Il lungo ponte delle festività pasquali giunge al termine alla grande, con le tante iniziative messe in campo a Roma per festeggiare il 1 maggio. Dal tradizionale Concertone in piazza San Giovanni ai picnic organizzati (o improvvisati) nei parchi, nelle ville della Capitale o sulle spiagge del litorale romano e laziale. Senza togliere che, qua e là per la città, non mancano festival enogastronomici, appuntamenti musicali, visite guidate e aperture straordinarie di musei e monumenti, giochi e laboratori per i più piccoli. Insomma, c’è davvero un gran da fare, in questo 1 maggio 2019 a Roma.

1 maggio a Roma sarà tutt’altro che monotono e, anche chi avrà voglia di qualcosa di diverso, non resterà deluso. L’appuntamento più famoso nella Capitale resta, senza dubbio, il concerto di piazza San Giovanni, condotto anche quest’anno da Ambra Angiolini e Lodo Guenzi de Lo stato sociale, con una ricca scaletta di artisti. Per chi desidera un primo maggio “contadino”, all’Ippodromo delle Capanelle ecco arrivare “Terra e Musica 2019”.

Si fugge a Maccarese per il “Cartoccio Festival”, al Parco dell’Antico Acquedotto per chi non può fare a meno della tradizionale fava col pecorino. Si mangia anche a Parco Appio con l’inaugurazione di Mozzico Park, mentre si corre nelle vie di Roma con la maratona “Primomaggio – Lavoro … in corsa”. E poi tante le aperture straordinarie di musei e monumenti per un primo maggio culturale.

Ecco di seguito gli eventi da non perdere il 1 maggio a Roma. Prendete appunti …

Concerto del 1 maggio

Piazza San Giovanni sarà come al solito gremita di gente per uno dei concerti romani più attesi dell’anno. Otto ore di live quasi ininterrotte che vedranno al timone, per il secondo anno la coppia Ambra Angiolini e Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale. Sarà un Concertone ricco di artisti nuovi e affermati, si passerà dal rap al rock, passando per l’Indie. Qui tutte le novità e gli artisti del Concertone 2019.

Terra e Musica 2019

Torna “Terra e Musica” la nuova edizione del Primo maggio contadino sul più grande prato verde di Roma e tempio del rock, all’Ippodromo Capannelle, dalle ore 9 alle 20. “Porta il telo e al resto pensiamo noi” è l’invito per questa occasione speciale in cui i contadini, diventando chef per un giorno, offriranno street food di qualità: carciofi alla matticella, delizie alla piastra, mozzarelle appena fatte, lasagne, piatti veg e vegetariani, fave e pecorino e tanto altro cibo di fattoria, assieme alle migliori birre artigianali selezionate da Fustock birreria.

Aperture straordinarie di musei e ville

Il primo maggio è l’occasione ideale per concedere del tempo alla propria città. Come? Visitando le sue bellezze straordinariamente aperte in occasione della Festa dei lavoratori. Saranno aperti i musei statali, chiusi quelli civici. Aperte le ville di Tivoli, le grandi mostre e i diversi musei per bambini sparsi sul territorio romano. Qui l’elenco completo delle mostre e dei musei aperti (e chiusi) il primo maggio a Roma.

Sport in famiglia all’Eur

Il 1 maggio è anche l’ultimo giorno per poter prendere parte alla kermesse “Sport in famiglia all’Eur” tornata ad animare, con la sua ottava edizione, il Laghetto dell’Eur. Una palestra a cielo aperto, con oltre 60 discipline sportive da provare e con tante iniziative sportive per tutta la famiglia. Qui i dettagli

La fiera del primo maggio su via Tiburtina

Torna il 1 maggio l’appuntamento con la fiera di via Tiburtina, anche quest’anno curata da Ma.Vi Eventi srl (società che ha organizzato la manifestazione lo scorso anno). Il tratto di strada compreso tra via dei Durantini e via delle Cave di Pietralata, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, sarà animato da 100 stand alcuni commerciali e dedicati all’enogastronomia e altri allestiti con giochi e laboratori didattici e ludici per i bambini.

Continua a leggere su Roma Today

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *