Metro A Roma: dopo un mese e mezzo riapre la fermata Spagna


Dopo un mese e mezzo di chiusura ha riaperto nel tardo pomeriggio di martedì 7 maggio, alle 18, la fermata Spagna della metro A di Roma.

La riapertura della fermata è avvenuta in seguito al completamento delle prove da parte dell’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi (Ustif) del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti su tutti gli impianti di scale mobili della stazione, che hanno dato esito positivo.

«Riaperta la stazione Spagna della linea A della metropolitana – scrive Atac in un tweet -. Alle ore 18, i treni hanno ripreso a fermare alla stazione Spagna. Restano, per ora, chiuse le stazioni Repubblica e Barberini. Resta attiva, inoltre, la linea bus di supporto MA10 Termini-Flaminio #Roma5».

Passano così da tre a due le fermate centrali della metropolitana chiuse a Roma per problematiche legate alle scale mobili. La chiusura della fermata Spagna fu annunciata il 23 marzo dopo il sequestro disposto dalla magistratura dell’attigua stazione Barberini, in seguito a un incidente avvenuto su una scala mobile. Fu allora che il responsabile di esercizio degli impianti di traslazione di Spagna decise di chiudere anche le scale mobili di questa stazione (della stessa tipologia di quelle presenti a Barberini) per effettuare dei controlli, rendendo così necessaria la chiusura della fermata, che non dispone di altre vie di accesso in banchina.

Passano così da tre a due le fermate centrali della metropolitana chiuse a Roma per problematiche legate alle scale mobili. La chiusura della fermata Spagna fu annunciata il 23 marzo dopo il sequestro disposto dalla magistratura dell’attigua stazione Barberini, in seguito a un incidente avvenuto su una scala mobile.

Continua a leggere su Mente Locale

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *