“Mater Mediterranea” da oggi alla Moschea di Roma


Si apre oggi l’importante rassegna di arte contemporanea “Mater Mediterranea” presso le sale espositive della Grande Moschea di Roma

Portata avanti dall’Associazione Culturale ArtInArte in collaborazione con Rosario Sproveri, “Mater Mediterranea” riunisce pittori ed artisti di vario genere, accomunati dal tema dell’incontro tra culture.

A fare da cornice alla mostra sarà l’ambiente interno della Grande Moschea di Roma, opera dell’Architetto Paolo Portoghesi.

“In un tempo pieno di insidie, è importante tenere ben salda nel campo, quell’antica ancora a vomere; per proseguire e approfondire la conoscenza e, per continuare ad offrire e condividere il nostro tempo e la nostra vita”

Ci dice Riccardo Sproveri, tra i promotori della mostra, che ci ricorda anche la Grande Moschea di Roma è divenuta da tempo uno spazio dedicato alla collaborazione, alla conoscenza e all’incontro fra le civiltà e le culture diverse dell’umanità della Terra.

Programma Mater Mediterranea, contenuti nellìarticolo

A guidare il progetto della I° Edizione di Mater Mediterranea è l’idea di creare un nesso tra terre e conoscenze diverse, di creare una rete che accolga la bellezza. Le sale espositive divengono così un vero palcoscenico dove persone laboriose e amanti della cultura potranno conoscersi, scambiare visioni e sogni e vedersi come membri di un solo popolo.

La mostra inizia oggi alle 18:00, con un’inaugurazione che vedrà presenti molte personalità giornalistiche e diplomatiche, incluse le rappresentanze della Santa Sede. Proseguirà fino al 30 Giugno, la mattina dalle 10 alle 13 e il pomeriggio dalle 13, 30 alle 19,00, tutti i giorni. Particolare accortezza per i momenti dedicati alle celebrazioni di culto, saranno comunicate sul posto.

La sede di “Mater Mediterranea” è Viale della Moschea, 85, 00199 Roma.

Un grazie speciale a Rosanna Guadagnino per aver segnalato l’iniziativa.

 

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *