Le splendide sculture di carta dello studio grafico Guardabosques


Si chiama Guardabosques, è uno studio grafico di Buenos Aires fondato da Carolina Silvero e Juan Nicolas Eliziade. Il loro successo? Sculture di carta tridimensionali ispirati alla natura e agli animali

Lo studio, che si occupa della realizzazione di progetti sperimentali di grafica, lavora per clienti provenienti da diversi settori professionali: moda, cinema, istituzioni artistiche e culturali.

I due designer hanno suscitato l’interesse di pubblico e critica con i lavori e i progetti innovativi che hanno realizzato nel corso del tempo. Lo studio realizza principalmente sculture di carta tridimensionali ispirate alla natura e agli animali, tra quelle più famose troviamo proprio la collezione di animali geometrici: gatti, volpi, scimmie, delfini, e orsi.

Lo studio grafico Guardabosques è in grado di realizzare, attraverso l’utilizzo di carta lavorata con una tecnica di origami in 3D, delle vere e proprie opere d’arte. Con una tecnica artigianale sopraffina e un’attenzione scrupolosa per i dettagli, Carolina Silvero e Juan Nicolas Eliziade sono considerati una coppia di designer all’avanguardia, tra i migliori al mondo per quanto riguarda la realizzazione di sculture di carta tridimensionali.

La carta è un elemento facilmente accessibile, che si presta a incredibili e camaleontiche trasformazioni, c’è chi riesce a mutarne la struttura facendola sembrare un materiale completamente diverso e chi invece, come il duo argentino di Guardabosques, ne esalta le qualità dandole vita, modellandola fino a trasformarla in arte.

I progetti di Guardabosques, uno più stupefacente dell’altro, possono essere ammirati qui, sul loro sito web:  http://www.guardabosqu.es/ e profilo Instagram: https://www.instagram.com/guardabosques/, dove sono seguiti da oltre diecimila followers.

Oltre alla passione per le sculture di carta 3D, quello che accomuna i due designer, come suggerisce il nome dato allo studio grafico, è la passione per la foresta e gli animali. Una passione che si è trasformata presto in lavoro.

Fonte: Hello Style

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *