La Colonna Traiana e la Colonna di Marco Aurelio


Scopriamo con un tour due monumenti molto particolari: la Colonna Traiana e quella di Marco Aurelio, due “storie su pietra”.

Come abbiamo notato spesso la Roma Imperiale dava un bel da fare ad artigiani e scalpellini, dopo i tour alla scoperta di piazze ed obelischi di Roma, scopriamo due frutti del loro lavoro: la Colonna Traiana e la Colonna di Marco Aurelio.

Le colonne trionfali erano monumenti onorari tipicamente romani, furono erette rispettivamente all’inizio e alla fine del II secolo per celebrare due diverse vittorie. La prima, quella di Traiano sui Daci, la seconda la vittoria di Marco Aurelio su Quadi, Marcomanni e Sarmati.

Le figure rappresentate prendevano spunto dalle pitture trionfali, avviluppate in una sorta di narrazione a spirale tutte intorno alle colonne. Entrambe inoltre ospitano all’interno delle scale a chiocciola che permettono di salire in cima.

La Colonna Traiana è tradizionalmente attribuita ad Apollodoro di Damasco, sebbene in realtà il vero direttore dei lavori sarebbe un ignoto architetto e tra gli autori principali del rilievo un liberto mai identificato per nome.

Dettaglio della Colonna di Marco Aurelio

La Colonna di Marco Aurelio invece è stata commissionata dal figlio dell’Imperatore, Commodo, e non se ne conoscono gli artefici. E’ noto però il suo restauratore di epoca papalina, Domenico Fontana.

Un tempo sormontate dalle statue di bronzo degli imperatori titolari, in epoca papale Sisto V le fece sostituire con quelle di Pietro e Paolo. Un modo per ricordare a tutti chi comandava ora.

Il tour

Una passeggiata tematica di Ars In Urbe accompagna alla scoperta dei rilievi, un tempo colorati, che avviluppano le colonne.
Un’occasione anche per osservare l’evoluzione dell’arte romana del rilievo, di cui si traccia idealmente un percorso che prefigura l’arte medievale.

L’appuntamento è domenica 14 luglio alle 21:00 a piazza della Madonna di Loreto, di fronte alla chiesa. La quota è di 12 euro per non tesserati e 9 per chi è già socio, 6 per under 18 e gratis per under 11. Come sempre prenotazione obbligatoria all’indirizzo: segreteria.arsinurbe@gmail.com.

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *