Fori Imperiali, dagli scavi di Via Alessandrina riaffiora la testa di una grande statua


Straordinaria scoperta archeologica ai Fori Imperiali di Roma. negli scavi di via Alessandrina, venerdì mattina è stata ritrovata la testa di una statua di età imperiale in marmo bianco di dimensioni di poco maggiori del vero e in ottime condizioni di conservazione.

Per le sue caratteristiche iconografiche secondo la sovrintendenza è riconducibile alla figura di una divinità. Grande più del naturale, lunghe ciocche di capelli che scendono sul volto, la terra ancora incrostata sulla superficie del marmo. Una sorpresa per la squadra di archeologi e operai al lavoro nel cantiere di demolizione di via Alessandrina ai Fori Imperiali. Dallo scavo è riemersa, infatti, una grande testa di statua marmorea.

A darne la notizia, a caldo, il vicesindaco Luca Bergamo con un post sulla sua pagina facebook: «È appena emersa dagli scavi di via Alessandrina questa bellissima testa – scrive Bergamo – Ringrazio la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali che cura gli scavi. Presto daremo informazioni più accurate, intanto le diamo un caldo benvenuto nel patrimonio di Roma».

Fonte: Il Messaggero

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *