Ex CAE: online la graduatoria delle migliori idee


Il comune di Roma Capitale ha pubblicato di recente la graduatoria delle migliori idee dopo la Call for Ideas per il riutilizzo dell’ex CAE (Città dell’Altra Economia)

Da tempo il Comune cercava un’idea per dare una nuova destinazione ai locali dell’ex Città dell’Altra Economia (CAE), nel complesso del Mattatoio. Così ha lanciato una call per tutte le menti e realtà del saper fare che avessero una visione di questi spazi.

L’iniziativa è stata accolta con calore da parte dei cittadini e sono arrivate moltissime idee e progetti, utili a riappropriarsi di uno spazio urbano.

Una pluralità di progetti che ha reso la scelta ardua, ma che ha permesso di stilare una prima graduatoria fra i progetti. I primi tra questi parteciperanno ad un bando per l’assegnazione dell’area pubblica.

I titoli che più hanno riscosso successo sono: “Mat Roma Arts 6 Tech Roma Lab”, “Mattatoio Polo delle Arti”, “Mattidea”, “Città delle Arti Applicate”.

Tutti progetti con una forte vena artistica e creativa, che testimoniano una grande voglia di partecipazione diretta delle imprese.

Un risultato importante per Roma, in termini di rigenerazione urbana, sostegno alle imprese, valenza sociale e rilevanza occupazionale”, ha commentato la Sindaca Virginia Raggi.

Carlo Cafarotti, Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro ha aggiunto che si tratta di un’opportunità di creare una rete di stakeholders all’interno dello spazio, che diverrà così un luogo dedicato all’imprenditoria 4.0.

Il mio ringraziamento va a tutti i partecipanti della call, che hanno prestato la loro opera intellettuale, il loro ingegno e il loro entusiasmo a beneficio della nostra città.”  ha aggiunto.

Insomma, sembra che il mondo creativo di Roma sia in piena attività e che saranno le proposte provenienti dal basso a determinare il destino dell’ex CAE.

 

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *