Cartoccio di fritti a Roma: i 10 migliori locali della Capitale


Calamari e gamberi, bocconcini di pollo, patatine, verdure miste e tanto altro. Ecco quei cartocci di fritti a Roma da assaggiare almeno una volta nella vita

Cosa c’è di meglio per un aperitivo, per un pasto veloce o, semplicemente, per soddisfare quel languorino improvviso, di un caldo e croccante cartoccio di fritti? Che sia di patatine, di calamari, di pesce di paranza, di alette di pollo, il cartoccio resta sempre il cartoccio. Quello sfizio fritto al quale nessuno riesce a resistere. Oggi ti porto a scoprire 10 cartocci di fritti a Roma che non puoi assolutamente perderti.

10. Quarto Burger & Drinks

Partiamo dai cartocci di Quarto Burger & Drinks, che questo locale a Prati consiglia per aprire lo stomaco, ma che, in realtà, bastano da soli a soddisfare il palato per un aperitivo o per uno spuntino diverso dal solito. C’è il cartoccio con le sfoglie di patate croccanti. Ci sono le stick al cartoccio, ci sono gli sfilacci di pollo fritto e, per chi vuole dividere in due il cartoccio, c’è il fritto misto a base di patatine, pollo, fritto vegetale, supplì alla nduja, crocchette di patate con bacon e cheddar.

Quarto Burger & Drinks, via Crescenzio 52 Roma – 06.45432249

9. Porto Fish & Chips

Restiamo su via Crescenzio. Il locale è quello adiacente a Quarto Burger & Drinks, ma a cambiare è il contenuto del cartoccio. Se prima hai gustato patate, verdure e carne, ora è il momento di passare al pesce. C’è il Fish & Chips, preparato con merluzzo dei Mari del nord fritto in pastella alla birra e servito con patate e con salsa agrodolce all’aceto, ma anche il cartoccio di calamari e gamberi fritti in una croccante panatura.

Porto Fish & Chips, via Crescenzio 56, Roma – 06.45505797

8. La Cartocceria

Cambiano zona e trasferiamoci sulla Tuscolana, precisamente a Largo Appio Claudio, dove, da un po’ di tempo, ha aperto La Cartocceria. Un mondo di cartocci, davanti ai quali rispettare la dieta è impossibile. Moscardini, anelli di calamari, zeppole di mare, bocconcini di baccalà, ma anche bocconcini di pollo, jalapenos, alette di pollo. Per i vegetariani, verdure fritte al cartoccio a volontà (zucchine, carote, patate, cipolle, broccoli). E, per i più golosi, zeppole dolci con nutella e zucchero a velo.

La Cartocceria, largo Appio Claudio 394, Roma – 06.98186712

7. Fish Lab

Se vuoi essere tu a comporre il cartoccio di fritti che più rispecchi i tuoi gusti e soddisfi la tua fame, fai un salto da Fish Lab, il laboratorio del pesce più frequentato dai romani. Lo trovi a Talenti e a Ponte Milvio. Ti dà modo di scegliere il pesce che vuoi, la cottura, la quantità. Per quanto riguarda i cartocci la scelta è vasta: puoi metterci calamari, gamberi, moscardini, alici o creare dei mini fish & chips.

Fish Lab, via Riano 36-38 (Ponte Milvio) Roma – 06.3331487
Fish Lab, via Dario Niccodemi 90 (Talenti) Roma – 06.87132069

6. Food Box

Mai mangiato il cartoccio al mercato e per di più in versione gourmet? Puoi farlo al Mercato Testaccio, dove, da qualche tempo, ha aperto Food Box. Qui i cartocci assumono la forma di una scatola, sempre rigorosamente in cartone, è contengono al loro interno specialità davvero ricercate, oltre che buone. Crocchette, olive ascolane, supplì e tanto altro. Da consumare seduti o passeggiando.

Food Box, Mercato Testaccio, via Beniamino Franklin 12/C, Roma – 339.2754645

Continua a leggere su Roma Today


Informazioni su #RomaCreArtigiana

… la web community delle Arti e dei Mestieri, della Creatività e della Cultura #MadeinRome … dedicata ai CreArtigiani, alle Comunità, alle Imprese e al Turismo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.