Call for Artist: Doc Live e il riciclo


Doc Live lancia la Call for Artists per artisti capaci di mettersi in gioco con proposte innovative del riciclo artistico della plastica.

L’artigianato può aiutare il pianeta, con il suo utilizzo dei materiali e i suoi modelli di sostenibilità. Per questo la Call for Artists di Doc Live in occasione di “Plastica d’A-mare” è rivolta ad artigiani, artisti e designer con idee innovative sul riciclo delle plastiche.

Plastica d’A-mare è un festival assolutamente plastic free che vuole sensibilizzare la popolazione sulle tematiche della sostenibilità. Si terrà tra il 5 e l’8 settembre nel X Municipio di Roma e vedrà esposte le opere tutti gli artisti e artigiani che aderiranno.

le tre frecce del riciclo con al centro un alberto e delle persone

Oltre ad essere esposte, le opere faranno parte di un contest che vedrà il vincitore incassare una borsa di studio di 1000 euro.

L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con la SIAE.

Sono dunque chiamati a partecipare artisti di ogni genere, si può aderire tramite form online sul sito ufficiale di Plastica D’A-mare entro e non oltre il 19 agosto 2019. Le condizioni per partecipare sono semplice: essere maggiorenni e domiciliati in Italia.

Un’occasione per riflettere sui danni fatti al pianeta dalla plastica, ma anche su cosa possiamo fare per limitare questi danni in modo intelligente e creativo.

Condividi con:


Lascia un commento

Connect with:




Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *