Oggetti e Attrezzi





Maniscalco

(Anche Maniscarco, Ferraro, Ferracavalli). Era colui che metteva i ferri agli zoccoli dei quadrupedi, in specie cavalli e […]


I mestieri del legno

Doratore. Colui che faceva il mestiere di dorare: cornici, mobili, libri e S. Luca Evangelista era il loro […]



Falegname

Artigiano – o anche meglio: artefice e qualche volta: artista – che lavorava il legno. Polidoro Virgilio afferma […]


Sellaio

(Anche Sellaro). Colui che fabbricava le selle per i cavalli e quanto altro occorresse per montare o guidare […]



Robivecchi e Stracciarolo

Robivecchi. Colui che, con bottega o ambulante, comprava e vendeva oggetti usati e vecchi. Era mestiere praticato a […]


Ombrellaro

(Anche Ombrellaio). Venditore e riparatore ambulante di ombrelli. Andava in giro con una cassetta oblunga, portata a tracolla, […]



Selciarolo

L’operaio che sistemava i selci, su un fondo di rena, per la pavimentazione delle strade di Roma, collocandoli, […]


Calzolaio e Ciabattino

Calzolaio. (Anche Calzolaro). L’artigiano che fabbricava le scarpe ed il negoziante che le vendeva. Tomaso Garzoni elenca (1589) […]



Calderaio e Stagnaro

Calderaio. (Anche Callararo e Fabbro ramaro). Colui che a forza di martello cavava da una massa di rame […]


Battiloro, Filaoro, Tiraoro

Battiloro. Artigiano che riduceva l’oro, l’argento ed altri metalli in lamina o foglia ed in fili. In effetti, […]



Arrotino

(Anche Arrotatore). Colui che otteneva il filo tagliente negli attrezzi o utensili di acciaio usati in diverse attività. […]